Guido Richard   -  consulenze informatiche


ICT | networking | hardware | software | web | sistemi | assistenza | manutenzioni


scrivimi    cercami su LinkedIn

   



  un pò di storia......

Un libero professionista , o meglio, un professionista libero dopo trent'anni di lavoro dipendente.

Una laurea in "Scienze dell'Informazione" come si diceva allora (nel 1977) e non Informatica, presso l'Università degli Studi di Torino.
A quei tempi era un corso di laurea di frontiera, per pionieri: nel 1972-73 gli unici laureati erano a Pisa ed a Torino si aprivano i corsi del III anno dei quattro previsti.

Una vita nell'informatica e l'informatica per vivere.

Dai programmi scritti in Assembler, Fortran, PL1, Cobol perforati su schede in codice Hollerith agli script in PHP, MySql e JavaScript gestiti con i più evoluti editor.

Dai MAINFRAME Ibm ed Honeywell-Bull grandi come armadi installati nei CED degli anni ´80-´90 freddi come celle frigorifere, con i termometri e gli igrometri a "pennino" e con gli operatori in camice bianco agli attuali computer desktop, notebook, netbook e server, passando per i primi personal con Ms-Dos e Window´95.

Dai primi collegamenti remoti con linee telefoniche dedicate (che costi ! ) al networking, Vpn, Web.

Dallo sviluppo di software gestionale ed amministrativo ai siti web ed e-commerce.

negli anni....

  • analista-programmatore presso società di servizi ed elaborazioni c/terzi
  • analista-programmatore presso primaria società di assicurazione
  • sviluppo software, sistemi e reti, responsabile IT presso organizzazione di categoria in ambito agricolo
  • responsabile IT presso primaria ONG (Organizzazione Non Governativa)

concludendo....

Un arzillo sessantenne  dinamico, con delle buone "cellule grige" (come dice Poirot), un'ottima cultura umanistica, sociale e letteraria, anche critico sulla propria professione e che ha sempre la voglia ed il coraggio di dire a qualche cliente che è ancora meglio fare a mano certe cose piuttosto che cercare di farle a tutti i costi con l'informatica e la tecnologia.